Giardino di Gemma e Lorenzo

Il giardino in oggetto si trova ad Ostia Lido al piano terra di una palazzina progettata dall’Architetto Adalberto Libera nel 1933. Si tratta di un giardino privato di 160 mq incastonato tra i palazzi adiacenti, fatta eccezione di un lato che affaccia su strada. La necessità della committenza è di realizzare un nuovo giardino avvolgente e pieno di colori apprezzabili in ogni stagione.

Il progetto prevede un sistema di aiuole che circondano completamente il cuore del giardino creando così uno spazio di convivialità dove riposare e mangiare all’aria aperta.

È presente una aiuola più ampia nella quale poter camminare. Qui è posizionato l’elemento principale, un acero giapponese che con le sue foglie rosse in autunno dona carattere al giardino. Vistose fioriture primaverili come agapanthus bianchi e viola e thulbaghie si mischiano con i profumi della lavanda e del mirto, lasciando spazio in inverno agli stravaganti fiori delle molteplici strelitzie che fanno da fondale su un lato del giardino. Sono state realizzate su misura una serie di fioriere in cemento colorato per ospitare delle bellissime orchidee nella zona centrale e per arricchire il viale d’ingresso.

Land EScape Studio

Augusto Ceccarelli

+39 338 9172742

Nicola Favale

+39 331 8698270

Sede Legale

Via dei Gonzaga 63, (00163) Roma

Sede Operativa

Wild Village - Via di castel fusano, (00124) Roma

Chiama